Chiesa di San Magno Vescovo e Martire

Chiesa di San Magno Vescovo e Martire


Chiesa di San Magno Vescovo e Martire


La Chiesa parrocchiale, situata al centro del Paese, è stata edificata nel 1750 su disegno dell'architetto Vanvitelli.

San Magno, il Santo patrono che si festeggia il 19 Agosto, visse durante le persecuzioni romane, intorno al III secolo dopo Cristo. Convertito al Cristianesimo, donò tutti i suoi beni ai poveri. La chiesa conserva le reliquie dell’Eremita Buono, ricordato per la sua vita di pietà e di devozione, per alcuni episodi che sanno di straordinario e di miracoloso, ma soprattutto perché, come viene riportato in molta letteratura medievale, predisse la nascita di San Tommaso d’Aquino.




Mappa





Località correlate


Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo
Borgo Medievale di Cantalupo
Piazza Umberto I con fontana monumentale